Fading: contro il razzismo la voce dei protagonisti

Raccontarsi in prima persona, senza intermediazioni, filtri né strumentalizzazioni per far sentire la propria voce su diritti calpestati, pregiudizi, stereotipi e razzismo subiti sulla propria pelle.

E’ questo il fulcro del progetto videografico FADING, che vede protagonisti sette giovani professionisti e attivisti afro-discendenti che hanno vestito i panni di attori per veicolare un importante messaggio: la necessità di comprendere le manifestazioni del razzismo in Italia e ascoltare le voci dei cittadini che ne subiscono gli effetti.

Un percorso iniziato l’8 marzo scorso, declinato in 7 video multitematici, uno per ogni partecipante: Karim Ahmed, Anthony Chima, Fatoumata Edith Maiga, Kwanza Musi dos Santos, Andi Nganso, Kaaj Shilya Tshikalandand e Ada Ugo Abara.

Ciascuno di loro ha avuto il compito ambizioso di stimolare delle riflessioni su temi cruciali quali la feticizzazione del corpo della donna nera, il privilegio bianco, la lotta contro la cultura dell’ignoranza e le dinamiche di potere, tutte tematiche ascrivibili alla mille sfaccettature del razzismo sistemico.

“Noi attori della decolonizzazione, ci attiviamo perché non abbiamo scelta. Nessuno lo farà per noi e nessuno lo farebbe come lo faremmo noi. Parliamo di noi, perché i nostri antenati non hanno potuto farlo e ci riprendiamo il diritto di Esistere in Italia, in una società che fa di tutto per zittirci. Fading ci ha offerto una piattaforma nella quale esprimerci senza compromessi, in maniera propositiva, per rivendicare una realtà che non si può costruire senza di Noi” ha riferito Kaaj Shilya Tshikalandand, protagonista del video relativo alla decostruzione della cultura dell’ignoranza, spiegando i motivi che spingono giovani afro-discendenti a prendere la parola tutti i giorni.

FADING ha raggiunto un nuovo importante traguardo: ieri è stato presentato in prima visione l’atteso spot corale che unisce i 7 protagonisti, visibile sul canale You Tube:

https://www.youtube.com/channel/UCVK_CZM_hIt1ixKwNeVztvA

La maratona FADING si conclude oggi, 26 aprile, alle ore 20, con l’ultima diretta Facebook e Youtube. In realtà, più che una conclusione, è un’occasione per lanciare una nuova challenge, con un passaggio di testimone dai protagonisti al pubblico allargato: la #FADINGCHALLENGE che sarà una due giorni di workshop e racial healing per giornalisti e soggetti razzializzati, in programma a Roma il 21 e 22 maggio 2021.

Le associazioni promotrici sono: Arising Africans, Black Lives Matter Bologna, Movimento Italiani Senza Cittadinanza, Umad, QuestaèRoma, Festival DiverCity, Stra Vox (Palermo).  Lo spot FADING e i video di approfondimento sono prodotti da Lunia Film con la collaborazione di ActionAid Italia.

Regia: Luca Ciriello

Direzione della fotografia: Daniele De Stefano

Produzione: LUNIA Film

Trucco e acconciature: Fabiana Del Duca

Location shooting: La Serra Art & Theater Nursery (Napoli)

Coordinamento: Fatoumata Edith Maiga & Daniela Montella

Musica: By @ni_so_music

Con la collaborazione di ActionAid Italia