ELEGANZA SENZA SCUSE

La stagione calda viene spesso collegata all’informalità e alla ricerca di un abbigliamento ‘fresco’, pertanto poco conciliabile con l’eleganza e la sensualità. Invece non è così e per vivere le ultime settimane con temperature ancora elevate vi mostrerò che con capi, tessuti e accessori giusti è invece possibile essere al top e farsi notare. D’altronde l’eleganza significa proprio la ricerca della qualità, tenendo conto anche del contesto in cui uno si trova e delle temperature.

Il primo criterio riguarda la scelta del materiale, molto importante, perché i tessuti sintetici fanno maggiormente sudare, generando molto sconforto per chi li indossa. Preferite sempre capi realizzati in lino, seta, cotone, viscosa e lyocell. Alcuni mix di fibre sono consentiti, come nel caso dell’aggiunta di fibre sintetiche al lino, per impedire al tessuto di sgualcirsi tanto, ma attenzione, è permesso soltanto una piccola percentuale di fibre sintetiche. Sfruttate le tonalità chiare. I colori sono un mondo da esplorare e sicuramente troverete quelle più adeguate al vostro incarnato, alla vostra abbronzatura.

Nanin

Siccome i tessuti estivi sono leggeri, e a volte anche un po’ trasparenti, siate molto attente nella scelta della biancheria intima. Pezzi senza cucitura, dalla tonalità “nude” che più si avvicinano al vostro colore di pelle, reggiseni a balconcino strutturati e indossati rigorosamente senza bretelle quando notate un alto rischio che queste possano essere viste.

Macys

Una camicia bianca o celeste in lino o cotone, può essere la vostra salvezza quando non sapete cosa indossare e sono perfette anche aperte sopra il costume! Molto belle anche le versioni senza maniche e con scollatura più femminile.

Carolina Herrera
Oh my bella vita

Un abito bianco e i pantaloncini di taglio sartoriale sono una perfetta opzione quando volete restare freschi, ma sempre con una buona dose di raffinatezza.

da PInterest
da PInterest

I top con la scollatura a barca e quelli in seta con la scollatura morbida allungano la silhouette e donano un aspetto molto femminile.

da PInterest
da PInterest

I blazer bianco o beige, in lino, sono un capo di estrema versatilità da utilizzare come un jolly. Perfetto sia con pantaloni, ma anche con i bermuda.

da PInterest

Per quanto riguarda le scarpe, devono essere comode e chiare. I sandali non hanno bisogno di essere troppo alti e più saranno semplici più risulteranno eleganti, senza troppe fasce (meglio se sottili) devono lasciare i piedi in mostra (questo dettaglio “allunga” le gambe). I tacchi possono misurare tra 5 e 7 cm e nel colore bianco e nude: le versioni con tacco fino e a blocco sono quelle ideali.

Chiko Shoes

Infine cappelli e borse in paglia sono gli accessori classici dell’estate. Semplici, ma chic, se scelti nella misura giusta, danno quel tocco perfetto da aggiungere al look.

Come potete notare, non ci sono scuse per non essere eleganti anche quando le temperature sono più alte!

Annabelle Fleur

Photo copertina: ©Alina Gavrilov

di Nayra Laise

Autrice per W

Influencer, blogger e stilista.

Instagram: @nayralaise e @nayralaise.brand. Sito/Blog: www.nayralaise.it

Facebook: NAYRA LAISE – Email: info@nayralaise.it